Profumi Cristian Cavagna

Cristian Cavagna

Cristian Cavagna è un appassionato ed esperto conoscitore di fragranze. Nel 2005 fonda il gruppo 'Adjumi', sia su blog che su Facebook, e con il passare del tempo diventa uno dei gruppi social più seguiti di sempre, in cui semplici appassionati si scambiano ogni giorno le loro impressioni ed emozioni sul mondo dei profumi. Nel 2020 decide di creare due fragranze, una dedicata al quindicesimo compleanno del suo gruppo Adjumi, "Dolce q.b." e una dedicata alla sua nota olfattiva preferita, la tuberosa. Musa Paradisiaca sarà la prima di 7 versioni del suo viaggio olfattivo 'La tuberosa secondo me', ispirato al libro di Gianfranco Ferrè 'La camicia bianca secondo me'. Questo viaggio rende omaggio all' esperienza che da giovane fece nelle case di moda più famose, in un'epoca in cui il profumo veniva vissuto nella sua completezza: "Il profumo è stato una conseguenza dei miei studi: la moda ha segnato il mio modo ed il mio gusto di fare arte olfattiva, e continua a farlo anche oggi, anche se in maniera diversa. A quei tempi i profumi erano delle storie vere, non uscivano boccette a caso: Joy aveva un significato, L’Interdit era la Hepburn, Paillettes un profumo “molto Coveri”, e Roma era una coperta di cashmere della Biagiotti. Tutto aveva un senso, dai nomi, alla forma delle scatole, alle bottiglie. I brief erano i marchi stessi, e così, tra uno scaffale e l’altro, cercavo di capire quanto fosse in linea un profumo con la rispettiva maison. Mi sono avvicinato così sempre di più al mondo della profumeria, che per me è una forma di arte contemporanea." (da www.enricascielzo.com)

Prodotto aggiunto alla lista